10 cose meno pericolose della SPAL di domenica pomeriggio

Dicembre 1, 2019

10 – Tiri il dado ed è subito “Parco della Vittoria”. Del tuo amico. Con 3 alberghi.

9 – “Amore, sembri strana…che hai?”
“Niente.”

8 – Lui: “Dai figurati se posso innamorarmi di un’altro uomo”
Lei: “Ma si, infatti ahahahah”

D’Ambrosio:

7 – “Amore, ora che mi fido di te, posso presentarti la mia migliore amica!”

L’amica

“Ciao, piacere!”

6 – Dire “Te l’avevo detto” quando le cose vanno male

5 – Sei con la tua ragazza, squilla il telefono: è la tua ex.

4 – Il Milan

3 – Cedere un giovane promettente della nostra Primavera

2 – Non accettare il 4° secondo preparato dalla suocera meridionale

E ALLA NUMERO 1 DELLE 10 COSE MENO PERICOLOSE DELLA SPAL DI DOMENICA POMERIGGIO TROVIAMO

1 – Quell’amico simpaticissimo che la domenica mattina esordisce con: “Tanto vincete sicuro”

Studio Psicologia, ma all'occorrenza mi improvviso scrittore o video editor: vivo la vita con lo spirito di chi si aspetta l'inaspettato per non avere sorprese ma poi rimane comunque fregato. E già questo spiega perché tifo Inter, ma se non bastasse aggiungo che uno dei miei giocatori preferiti di sempre è Buruk Okan. Costanza, serietà e determinazione sono solo 3 fra i principali pregi che non mi contraddistinguono. Penso che lasciare le cose a metà sia una cosa che