5 buoni motivi per guardare Inter – Sassuolo

Gennaio 19, 2019

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è finalmente tornato!

…e giochiamo contro il Sassuolo! Yee!

Una perfetta testimonianza di come ohforsequellagioia AHAHHAHAHAHHHAHAAHA andiamoci piano).

La Serie A però, lasciatemelo dire, mi era mancata: nessuno mi aveva spiegato bene questa storia che giochiamo sì nelle vacanze, ma che poi avremmo dovuto aspettare VENTUNO GIORNI per un’altra partita!

Ricordo male io o la tortura è vietata in Italia? Cazzo, sembravo Pablo Escobar sconsolato!

Beh, sproloqui a parte, andiamo direttamente ai nostri 5 buoni motivi per guardare la partita questa sera.

1 – IT’S A BEAUTIFUL DAY

Immaginate di dover giocare una partita difficile contro una squadra ostica: all’improvviso le luci si spengono per poi riaccendersi di colpo qualche minuto dopo.

E lui è lì, bellissimo, nel giorno del suo compleanno.

ESATTO, GIOCHIAMO NEL GIORNO DEL COMPLEANNO DELLA NONA MERAVIGLIA DEL MONDO, JOAO MARIO! (L’ottava è ovviamente Andrea <3)

Mi chiedo: quanto sarebbe bello se il bello segnasse un gol bello proprio nel giorno del suo compleanno bello? Roba da rimanerci secchi! 
E se tutto ciò accadesse e voi non lo vedeste in diretta perché troppo impegnati con cose futili come socializzare stare con la vostra ragazza?

Ve lo dico io come andrebbe a finire: ve ne pentireste per tutta la vita.

2 – BENE BENE BENEVENTO

6-2: il primo set di Coppa non ha lasciato scampo ad interpretazioni, la squadra ha fame di gol; è la fame è talmente grande che ne abbiamo pure presi 2, ma shhhnonfacciamoci caso.

Insomma, sarà una cosa scontata battere con un risultato del genere una squadra di Serie B, ma personalmente non mi ci sarei sbilanciato ad inizio partita: chiamatelo paraculismo, paura ingiustificata…però, considerata l’imprevedibile andamento della nostra amata, ci può stare.

Poi Candreva ha fatto una doppietta, qualcosa dovrà pur significare.

Insomma, smaltita la sbornia per la Coppa, ora è importante dimostrare quanto possiamo dare a questo campionato, che la Serie B era coinvolgente fino a quando la commentava la Leotta, ammettiamolo.

3 – #VENDETT

…che Joao Mario è bello l’ho già detto?!

Incommensurabile armonia estetica a parte, stasera giochiamo contro una di quelle squadre…a cui romperci il cazzo, a dirla tutta, piace proprio!

Se Consigli giocasse tutte le partite con la stessa concentrazione e determinazione con cui gioca contro di noi, sarebbe di gran lunga il più grande giocatore della storia calcistica e tennistica mai esistente, per dire.

All’andata Berardi ci condannò alla sconfitta: una resurrezione talmente impensabile che persino Gesù è rimasto sbigottito.

Oggi come sempre, l’hashtag prima di partite del genere rimane sempre lo stesso: VENDETT!

4 – DAZN!

Come non fosse già abbastanza riprendere a porte chiuse contro il Sassuolo dopo una goleada, un’altra bella notizia: la partita sarà visibile su DAZN!

Non so voi, ma fra esami e scazzate varie, non vedo l’ora di potermi sfogare al primo blocco incomprensibile ed ingiustificato che ci sarà in partita: è da un po’ che accumulo rabbia, sapere che potrò certamente sfogarla questa sera in maniera giustificata è quasi rassicurante.

E poi diciamolo, DAZN lo fa per noi: NON PUOI AVERE L’ANSIA PER COME STA ANDANDO LA PARTITA SE RIESCI A VEDERNE 10 MINUTI IN TUTTO.

5 – PORTE CHIUSE, CUORI ANCORA PIU’ UNITI

Purtroppo, per colpa di alcuni primati a cui dovrebbe essere vietato definirsi interisti, la partita si giocherà a porte chiuse: è doveroso però far arrivare tutto il nostro sostegno anche da dietro uno schermo.

Ora scusate, ma devo parlare con Buffon per sapere dove posso comprare dei buoni fruttini.

CHE FROG SIA CON NOI

 

Aspirante psicologo, inguaribile romantico, di fede interista (Javier Zanetti: ora pro nobis). In questo strano mondo dove tutti si prendono troppo sul serio, mi piace raccontare le cose e le persone osservandole con l’occhio di chi, troppo sul serio, non ci si è preso mai. Se mi dici “si vede dalla faccia che sei interista”, ti sorrido e ti offro anche un caffè.