Inter-Fiorentina, il Video Assistant Pagellone

Settembre 26, 2018

HANDANOVIC 7: Con quel completino fighissimo nero sembra proprio la sua serata. Primo brivido al 4° minuto con il tiro di Mirallas, ma Handa la battezza con sicurezza sul palo.
Nel mezzo un paio di parate importantissime tutte in tranquillità, fino al momento del gol, che battezza con tutta calma in porta, con Skriniar che fa il padrino. IO VOGLIO UNA VITA TRANQUILLALALA

ASAMOAH 6: È l’uomo giusto per affrontare Chiesa, perché nei suoi anni oscuri alla Juve ha imparato tutto il repertorio della serata. Per novanta minuti se le danno di santa ragione (ahah SANTA ragione, perché si chiama Chiesa? L’avete capita?)
Asa non cede alle provocazioni, rispondendo con le cattive quando serve, e fermando Mazzoleni con il più classico dei “LEI NON SA CHI SONO IO”
Spalletti a un certo punto pensa di toglierlo per evitare un eventuale rosso, poi si volta e vede Dalbert e capisce che in fondo giocare in 10 non è così male. E per fortuna che non c’era SANTON.
SANTON – CHIESA, CHE SPASSO, BASTA MI FERMO QUI PERCHE’ SONO TROPPO SCATENATO.

DE VRIJ 6.5: Attenzione attenzione, nel giorno del post-partita è circolata la voce secondo cui Simeone starebbe pensando di disconoscere  il Cholito dopo la prestazione di ieri sera, in cui è stato totalmente annichilito da Stefanone, anzi ANNICHOLITO..

SI LO SO DOVREI SMETTERLA CON QUESTE FREDDURE MA SONO ANCORA EUFORICO PER AVER VISTO SEGNARE D’AMBROSIO.

SKRINIAR 6.5:  Talmente forte che l’unico modo per superarlo è fargli fare autogol. (O scaraventare un pallone ai duecento all’ora addosso a un malcapitato Froggy, ma quello è un altro discorso e appartiene al passato)

Il problema è che così riesci a fargli gol, ok, ma per tutto il resto della partita devi beccarti Skriniar incazzato, che è forte come quello normale però ANCORA PIU’ CATTIVO. Si mette a dribblare gli avversari, fare a sportellate con tutti e a falciare qualsiasi cosa gli si pari davanti. Facendo diventare i viola letteralmente viola. Forse alla fine conviene accontentars di uno zero a zero.

D’AMBROSIO 7:  LA CAZZIMMA CHARRUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA HANNO NU COR DIFFERENTE LO CAPISCI O NO???????????
Un remake del magico triangolo Alvarez Rocchi Jonathan

Pare che D’Ambrosio giochi con un santino del Divino in tasca per avere la sua ispirazione e fermare qualsiasi avversario.

Infatti si è ispirato proprio al suo meraviglioso gol contro la Fiorentina.

(Fate attenzione perché alla fine del video compare Mazzarri.)

VECINO 5: LA RIPRENDE? NO. Però se già poteva campare di rendita dopo Lazio-Inter chi cazzo se la sente di dirgli qualcosa dopo Inter-Tottenham

BROZOVIC 7: La scelta di affidargli le chiavi del centrocampo si sta dimostrando tanto vincente quanto era azzardata. Voi affidereste mai le chiavi DI QUALSIASI COSA a Brozo?
Non so se è per la tinta bionda o per l’emoticon epica tatuata sulla mano, ma io non so se me la sarei sentita. A quanto pare però l’abito non fa il monaco, e nemmeno il #RIPIGLRAFINHA

CANDREVA 6.5: NUOVA PUNTATA DI SUPER TONINO, SCATENATISSIMO COME SEMPRE. Che partita per il nostro crossatore preferito. Anni di allenamento a colpire i difensori avversari finalmente sono serviti a qualcosa, visto che almeno ha imparato a mirare alle mani. Giustamente all’intervallo gli chiedono se sia il caso di gestire la partita e lui risponde “no noi non sappiamo gestirle le partite” VOTO BONUS PER LA SINCERITA’.
 
NAINGGOLAN 6.5:  
Partita PREZIOSISSIMA del Ninja che principalmente si fa dare un sacco di botte, e va bene così perché almeno possiamo prenderci un attimo di pausa e respirare dall’ansia assurda che ci trasmette questa partita. Ma che dico, OGNI PARTITA. Io a 24 ore di distanza ho ancora l’ansia che la Var ci annulli il 2-1.
 
POLINANO 6: Spalletti lo chiama dalla panchina al grido di “AVVICINATI TU O UOMO DALLA FORMA GNOMICA” ma non riesce a dare l’impatto sperato. TU PARTORIRAI CON DOLORE

ICARDI 6.5: Finalmente dopo 6 giornate si sblocca, realizza un gol e addirittura un assist e finalmente  si può iniziare a pensare alle cose serie tipo il nuovo contratto.
Martedì scorso avevamo il suo gol + quello di Vecino, questa volta il suo gol + quello di Danilone. STIAMO VIVENDO LAZIO-INTER IN LOOP.

PERISIC 6: ??????

GAGLIARDINI ? ? ? 

KEITA 6: #MITT + #CRISI = #CRISIMITT. STIAMO ANDANDO VERSO L’INFINITO E OLTRE

SPALLETTI 7:  GRAZIE LUCIANONE PER LA RIVINCITA CONTRO PIOLI. PERCHE’ NON MITTEVA A GABIGOL??? QUESTO E’ QUELLO CHE TI MERITI PIOLI, E’ INUTILE CHE FAI IL PIANGINA PER GLI ARBITRI. SI CHIAMA KARMA.

O KARMAMOH SE PREFERISCI.

ADESSO SIAMO CON SEXY LUCIO. PERO’ #MITT A LAUTARO ALTRIMENTI FARAI ANCHE TU LA SUA FINE CON QUEL GILETTINO VIOLA DA FASHION VICTIM

Amo i giocatori capaci di illudermi nel profondo. Da bimbo ero follemente innamorato di Sérgio Conceição, e quando uno vive un amore tanto folle e intenso non si riprende mai del tutto. Ho tentato di colmare il vuoto lasciato dal portoghese con nomi del calibro di Georgatos e Dalmat finché non ho trovato pace quando è arrivato Froggy. Al momento sono l’unico possessore mondiale della maglia speciale del derby “Dalbert 29”.