Napoli-Inter, la partita nel tempo di ‘na tazzulella ‘e cafè

Ottobre 21, 2017

*FISCHIO D’INIZIO*

1′ Per ora siamo undici facce di cazzo.

2′ …Che palleggiano in faccia al Napoli.

5′ Ottima prestazione dell’Inter: l’anno scorso a quest’ora eravamo già sotto 2-0.

20′ Doppio miracolo di Samir che San Gennaro levati proprio.

26′ Candreva sta azzeccando tutti i cross della partita. Io ve lo dico oggi potremmo assistere a qualcosa di grosso.

41′ Prima grossa occasione dell’Inter con Borja Valero, fermato dal suo compagno di nazionale e di pelata Reina.

* INTERVALLO*

– Non possiamo chiuderla così sullo 0-0 e andare tutti a casa contenti?

-Intanto su facebook spuntano come funghi i soliti napoletani col profilo di coppia che si vantano del 99% di possesso palla.

*SECONDO TEMPO*

47′ Avanzata di Vecino in stile El Tractor, ci pensa Albiol a salvarla sulla linea.

48′ Dicono che siamo la squadra più fortunata d’Europa, non a caso giochiamo con la scritta INTER stampata sul culo.

57′ Candreva si prepara per l’ennesimo cross dalla trequarti. MA FA UNA FINTA E PASSA LA PALLA!

62′ Miranda si improvvisa Lucio e inizia a cavalcare palla al piede verso l’attacco, ma dopo un paio di falcate si accartoccia sul pallone e perde una palla velenosissima sulla nostra trequarti

66′ Miranda ammonito, iniziano a spargersi voci sulla sua diffida, ormai diventata una vera e propria leggenda metropolitana. È Diffidato? Ranocchia con la Samp!?!?!? Mistero.

Anche Hagrid si pronuncia sulla presunta squalifica di Miranda: 

82′ CHE CAZZO DI PARTITONA CHE HA GIOCATO CANDREVA TUTTI IN PIEDI STANDING OVATION

90′ HANDANOVIC SANTO SUBITO

90′ + RECUPERO: SUCCEDONO COSE CONFUSE CHE ANSIA È FINITAAAAAAAAAAAAAAAA

GRANDISSIMA PRESTAZIONE DELL’INTER CHE ESPUGNA IL SAN PAOLO E…

….COME DITE? ABBIAMO SOLO PAREGGIATO!? AH.

Amo i giocatori capaci di illudermi nel profondo. Da bimbo ero follemente innamorato di Sérgio Conceição, e quando uno vive un amore tanto folle e intenso non si riprende mai del tutto. Ho tentato di colmare il vuoto lasciato dal portoghese con nomi del calibro di Georgatos e Dalmat finché non ho trovato pace quando è arrivato Froggy. Al momento sono l’unico possessore mondiale della maglia speciale del derby “Dalbert 29”.