Palermo-Inter: il pagellone di quelli che hanno vinto anche se si è messo a piovere

Gennaio 22, 2017

Handanovic 6: Sempre attento, con una mise fosforescente che mette anche buon umore a tutti. SMILE ?

D’Ambrosio 6: Mette di nascosto gli stivali di gomma, così va sicuro sulle pozzanghere. Penalizzano un po’ il controllo palla, ma si nota poi tanto?

Cross al bacio con questi

Murillo 6.5: Niente rovesciate oggi ma in compenso tante scivolate. C’è da dire che si alza sempre in piedi. Ci accontentiamo anche senza gol.

Miranda 6.5: Bravo, tutto bene… FATTI AMMONIRE PERÒ, CAZO

Ansaldi 5: Il buon Cristian è il solito pasticcione che si impegna e ce la mette tutta ma alla fine combina sempre guai. PAPERINO

Gagliardini 6.5: Il suo voto è in collaborazione con quello dello staff medico che lo aiuta a resistere agli attacchi del Palermo.

Banega 5.5: Speravo che a Palermo seguisse l’esempio dei celebri trequartisti argentini e si “Pastorizzasse”. Si è pastorizzato.. Ma come un formaggino. MIO

Pure naturalmente ricco di calcio!

Joao Mario 7: Festeggia il compleanno come meglio non si può. Ormai le sue staffette con Banega sono un metodo collaudato ed efficace.
Come se non bastasse si presenta in conferenza con un italiano perfetto. PERCHÉ È UN BRAVO RAGAZZO

Brozovic 6: Quando tutti barcollano in campo lui è abituato e resta in piedi. I PEGGIORI BAR DI ZAGABRIA

Candreva 6.5: Fa impazzire il povero Pezzella prima di servire un assist al bacio a Joao. Sostituito, questa volta non può nemmeno insultare Pioli perché lo hanno già cacciato.

Perisic 5.5: Oggi vetri appannati per lui. Forse era un po’ affaticato dopo la Coppa Italia. Ah, non era convocato? Io il coraggio di mettermi contro Ivan non ce l’ho. Andate a dirglielo voi se credete…

Icardi 5: Oggi si fa vedere poco. La causa?  Nel dubbio diamo la colpa alla troppa playstation, per il più classico dei rimproveri.

Kondogbia 6: E FATTI AMMONIRE PURE TU

Santon 6: In realtà la disperazione di Pioli non era dovuta all’arbitro ma a quando si è girato per vedere i ricambi che aveva.

Pioli 6  …di fila.

Pinna 6: Quinto allenatore stagionale CRISI INTER

Eder s.v.: Entra, non entra, entra, non entra GABIGOL

Amo i giocatori capaci di illudermi nel profondo. Da bimbo ero follemente innamorato di Sérgio Conceição, e quando uno vive un amore tanto folle e intenso non si riprende mai del tutto. Ho tentato di colmare il vuoto lasciato dal portoghese con nomi del calibro di Georgatos e Dalmat finché non ho trovato pace quando è arrivato Froggy. Al momento sono l’unico possessore mondiale della maglia speciale del derby “Dalbert 29”.