Udinese-Inter nel tempo di un caffè

Gennaio 8, 2017

Stanchi dei super riassuntoni gonfi di statistiche e spunti di cui a nessuno importa nulla?

La partita nel tempo di un caffè si propone di raccontarvela nel modo più comico e veloce possibile.

Bene, Primo tempo:

La prima imprecazione della giornata parte vedendo le maglie. Ci abbiamo messo poco.

Dopo 15′ Messi decide di incarnarsi sia nell’improbabile terzino Samir che nello sconosciutissimo centrocampista Jankto. 1-0 Udinese

Serie di occasioni per il 2-0 Udinese. Imprecazioni miste su Kondogbia e Brozovic.

45′, Perryyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy!

Secondo tempo:

Le chiare idee interiste su come segnare il 2-1.

87′ PEEEERRRRYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY

A oltranza: ARBITRO FISCHIAAAAAAA

Amo i giocatori capaci di illudermi nel profondo. Da bimbo ero follemente innamorato di Sérgio Conceição, e quando uno vive un amore tanto folle e intenso non si riprende mai del tutto. Ho tentato di colmare il vuoto lasciato dal portoghese con nomi del calibro di Georgatos e Dalmat finché non ho trovato pace quando è arrivato Froggy. Al momento sono l’unico possessore mondiale della maglia speciale del derby “Dalbert 29”.