Verona-Inter, il pagellone dei morti viventi

Ottobre 31, 2017

HANDANOVIC 5: Si toglie il consueto abito da uomo di ghiaccio per provare qualcosa di diverso…SUPERMAN!!!

“I’m no Superman…”

D’AMBROSIO 5.5 Tutto sommato bene a parte quando combina una mezza frittata con Handanovic CHEF TONY


D’Ambrosio e il futuro assicurato nelle televendite Miracle Blade

SKRINIAR 6.5: E con questa Kean diventa il primo Millennial in serie A ad essere annullato da Skrigno. TECHNOFOLLE

MIRANDA 6: La scena del Pazzo che gli scappa via in camicia di forza è molto horror. BRIVIDI

NAGATOMO 6: E anche oggi Dalbert vede il campo domani. CHE CI VUOI FARES

GAGLIARDINI 6: Serve subito Torreira per creare una diga a centrocampo insieme a lui, se non altro con le orecchie.

VECINO 6.5: Fanculo la classifica, a noi ormai importa solo del RECORD DI FORTUNA

BORJA VALERO 7:  Avrà pensato che i tifosi dell’inter lo amassero tantissimo, visto che continuavano a gridare il suo nome. Però probabilmente non si stavano rivolgendo proprio a lui: “MA BORJA……”

(Comunque lo amiamo tantissimo davvero)

CANDREVA 6.5: Ormai Andonio sforna assist a raffica. Sono come la Cometa di Halley. Uno ogni 70, ma quando passa non ce n’è per nessuno. CROSSETTO O SCHERZETTO?

PERISIC 7: Passa un’ora in stato confusionario per il campo (E dopo aver assistito a Milan-Juve lo capiamo pure) finché “Ah guarda un pallone vagante” BOOOOOOOM

ICARDI: Ah perché, ha giocato Icardi? Non era Borja Valero centravanti??? FANTASMA

EDER: KARAMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH

CANCELO: Perché i nuovi acquisti dell’Inter si ostinano a scegliere la 7? JOAO SCHELOTTAO

BROZOVIC: ???

SPALLETTI 10: Bellissima serie di risultati che ci permette di rimanere lì vicini al primo posto, e anche al quinto.
Risolve come un mago tutti i dubbi di formazione, affidandosi sempre alla stessa. E fino a questo punto nessuno se la sente di dargli torto. ANCHE CON NAGATOMO.
Nel post partita si diverte anche a fare le ramanzine ai giornalisti, c’è davvero poco da aggiungere.
P.S: Ma quanto  sarebbe bella una zucca di Halloween con la faccia di Lucianone?

RANOCCHIA 10: ormai un professionista dei festeggiamenti sotto la curva <3 <3

 

Amo i giocatori capaci di illudermi nel profondo. Da bimbo ero follemente innamorato di Sérgio Conceição, e quando uno vive un amore tanto folle e intenso non si riprende mai del tutto. Ho tentato di colmare il vuoto lasciato dal portoghese con nomi del calibro di Georgatos e Dalmat finché non ho trovato pace quando è arrivato Froggy. Al momento sono l’unico possessore mondiale della maglia speciale del derby “Dalbert 29”.